Gli ultimi Contenuti pubblicati

Elenco aggiornato automaticamente degli ultimi Contenuti pubblicati, immediatamente utilizzabili in classe sulla LIM o nei compiti per casa

5. Facendo i compitiAutore: Francesco Valotto
Cosa succede una volta assegnati i compiti per casa? Vediamo i diversi punti di vista...
Creata: 27-06-2018 16:31
Aggiungi a Lezioni Selezionate per un uso rapido Visualizza contenuto
4. Il Pannello di controllo classe e i risultatiAutore: Francesco Valotto
Uno strumento per gestire gli alunni, sapere cosa fanno, comunicare con loro... Ed altro. Con il vantaggio di funzionare anche se non sono presenti. Come usare il log dei risultati
Creata: 26-06-2018 11:33
Aggiungi a Lezioni Selezionate per un uso rapido Visualizza contenuto
3. Assegnare i compitiAutore: Francesco Valotto
Gli alunni vedranno solo ciò che gli avete assegnato: farlo è semplice, vediamo come
Creata: 26-06-2018 11:24
Aggiungi a Lezioni Selezionate per un uso rapido Visualizza contenuto
2. Un semplice esercizio: 5 addizioniAutore: Francesco Valotto
Iniziamo creando un semplice esercizio da assegnare come compito per casa: risolvere 5 addizioni
Creata: 26-06-2018 11:07
Aggiungi a Lezioni Selezionate per un uso rapido Visualizza contenuto
1. Creare la classe virtualeAutore: Francesco Valotto
Come registrare i propri alunni, mantenere riservati i loro dati, personalizzare l'accesso ed attivarli
Creata: 26-06-2018 10:48
Aggiungi a Lezioni Selezionate per un uso rapido Visualizza contenuto
 

Gli ultimi Strumenti pubblicati

Elenco aggiornato automaticamente degli ultimi Strumenti pubblicati: nuovi componenti per creare le vostre lezioni

Memory super 

Uno strumento che permette di produrre versioni evolute del classico gioco del Memory, dove l'allievo deve trovare gli abbinamenti scoprendo delle carte coperte e mescolate casualmente.

E' possibile caricare una o due liste: se si carica solo la prima gli abbinamenti saranno composti da coppie dei primi oggetti caricati. Ma è anche possibile caricare due liste diverse, che saranno abbinate in funzione della loro posizione. La prima lista può contenere immagini, testi scritti oppure file sonori (MP3). La seconda immagini oppure testi scritti.

In questo modo sarà possibile ad esempio associare l'immagine di un lavoro a quella di un atrezzo, oppure una parola ad una immagine, o una domanda alla sua risposta, o un suono ad un testo o un'immagine: spazio alla creatività per esercizi accattivanti

SusyDiario - giugno 2017Visualizza contenuto
Matrice mnemonica 

Un training con uso di tabelle che coinvolge il magazzino della memoria visuo-spaziale, l’attenzione spaziale, selettiva, sostenuta ed il Sistema Esecutivo (Francesco Benso – “Neuropsicologia dell’attenzione” pp. 206 – 211).

L'esercizio propone una matrice contenente simboli stimolo che spariscono dopo un intervallo di tempo definibile. Il compito del bambino è ricostruire la disposizione degli stimoli cliccando su una barra che può contenere anche distrattori. I parametri consentono di definire la misura della matrice, il tipo di stimoli (cifre, lettere maiuscole o minuscole, dots, un mix casuale dei vari elementi), il tempo di presentazione in millisecondi, la percentuale di distrattori. La presentazione dell'esercizio può essere fatta sia in forma scritta che caricando un file audio

 

SusyDiario - Gennaio 2016Visualizza contenuto
Lettore di file PDF 

Un modulo che permette di caricare (max 1024 Kb) file PDF che vengono visualizzati e possono essere stampati e/o scaricati in locale

SusyDiario, gennaio 2016Visualizza contenuto
Abbina frasi 

E' uno strumento analogo ad Abbina Liste dove è possibile caricare una serie di immagini o testi ed una seconda serie di frasi che l'allievo dovrà associare correttamente scegliendo nella seconda serie che il sistema provvederà a disporre in ordine casuale. 

Si distingue da Abbina Liste per la formattazione: pensata in maniera tale da permettere la gestione di testi lunghi

SusyDiario - Novembre 2015Visualizza contenuto
Metti in ordine la frase 

Uno strumento che permette di immettere un periodo suddivisio in brevi frasi o parole separate con un a capo. Il compito dell'allievo sarà quello di disporle all'interno di una serie di riquari predisposti ricostruendo il giusto ordine per ottenere il senso compiuto

SusyDiario - Ottobre 2015Visualizza contenuto